Sportelli Autismo « Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto
Skip to content


Sportelli Autismo

Presentazione generale

La rete “Sportelli Autismo” presente nel territorio della Regione Veneto offre un servizio di consulenza in tema di didattica inclusiva per gli studenti con disturbo dello spettro autistico.
Si tratta di un sistema di servizi rivolto a  Dirigenti Scolastici, docenti curriculari, docenti specializzati per le attività di sostegno, consigli di classe o di sezione, famiglie che desiderano ricevere un supporto educativo- didattico ed organizzativo da docenti esperti rispetto alla tematica. L’obiettivo è quello di sviluppare progressivamente un modello cooperativo di lavoro tra docenti, con scambio di buone pratiche, esperienze e conoscenze sempre più “evidence based”.
Presso lo sportello è presente un docente esperto sull’autismo con il compito di favorire l’applicazione alla didattica delle nuove tecnologie; promuovere la cultura della presa in carico educativa di alunni e studenti con disturbo dello spettro autistico; offrire alle scuole formazione e consulenza relativa a pratiche efficaci di inclusione; selezionare e diffondere esperienze e buone pratiche in materia; collaborare con le associazioni e gli enti presenti sul territorio; monitorare i dati quantitativi degli studenti con disturbo dello spettro autistico.
L’attività di sportello si rivolge anche alle famiglie, divenendo un punto di riferimento e di raccordo tra la scuola, i genitori e i servizi socio-sanitari.

 

Presentazione dei singoli sportelli

SCHEDA SPORTELLO BROCHURE

 

Materiali del Convegno Euritmie 2017 – Talenti speciali accedono alle arti

 

Coordinamento Autismo Veneto

Il coordinamento Autismo Veneto è composto da associazioni di genitori che rappresentano tutte le province  del Veneto.  Nasce il 1 aprile 2016  con un protocollo d’intesa sottoscritto da tutti gli aderenti. È stato presentato durante l’evento Euritmie 2016 a Verona.

Nasce dopo un percorso, attivo anche ora, di confronto e di analisi riferito a specifiche tematiche connesse ai bisogni delle persone con Disturbi dello Spettro Autistico (DSA) e delle loro famiglie, al fine di avere una  omogeneità di linguaggio e un maggior potere di rappresentanza. Le singole organizzazioni promotrici mantengono comunque identità e operatività proprie per gli obiettivi specifici e peculiari di ognuna.

Il Coordinamento Autismo Veneto ritiene di poter svolgere un ruolo d’interlocutore unitario nei confronti delle Istituzioni Pubbliche e Private che intendono affrontare e sviluppare i temi della disabilità, con particolare riferimento a quelle Regionali e Nazionali, in quanto emerge la necessità di dare contenuti e metodi alla rete degli interventi, in una visione strategica attraverso una costante analisi e aggiornamento dei servizi e delle opportunità di vita ponendo l’attenzione alla centralità della persona, della famiglia e delle risorse umane e culturali del territorio che vengono coinvolte nella gestione del progetto di vita riguardante le persone affette da DSA.

Le Associazioni che aderiscono al Coordinamento sono: Abaut, AGSAV Venezia e provincia, Aiutismo, Angsa Treviso, Angsa Verona, Angsa Veneto, Angsa Venezia, Angsa Vicenza, Ants, Autismo Treviso, Autismo Triveneto, Autismi Verona, Cofhagra, Gruppo Asperger Veneto, Gruppo Autismo Belluno, In viaggio con te Wisteria blue, Viviautismo, Sguardi di luce.

Referenti nel C.A.V. per la scuola

Dott.ssa Sonia Zen ANGSA Veneto
Dott.ssa Gloria Trolese Cappello AGSAV Venezia
Dott Mason Ruggero Gruppo Asperger Veneto

Email:  coordinamentoautismoveneto@gmail.com

 

Print Friendly, PDF & Email